Cari Studenti,

Per la chiusura delle scuole e degli Atenei in tutta Italia tramite il decreto legge di ieri, e che durerà almeno fino al tre aprile dell’anno corrente, le lezioni sono state cancellate. Questo, da un lato, può comportare non poche difficoltà didattiche. Dall'altro però, potreste approfittare di questo periodo come tempo prezioso per un approfondimento personale delle discipline.

Avrete a vostra quasi un mese. Non tocca a me dirvi come viverli, ma, se mi permettete, vorrei consigliarvi alcuni atteggiamenti che possano aiutarvi a trascorrere fruttuosamente questo tempo:

1.  Cercate di studiare e approfondire, anche se da soli, gli argomenti fin qui trattati a lezione. Ripeto quel detto latino che sentite spesso: nulla dies sine linea!

2.  Contattate i vostri professori tramite i mezzi elettronici (SAS, Geco, email). In effetti, io personalmente li ho avvisati di contattarvi con lo scopo di dare continuità, per quanto sia possibile, agli argomenti. 

Del resto affidatevi anche ai mezzi spirituali, che abbiamo i cristiani per queste circostanze!

Vorrei anche invitarvi a pregare a s. Rocco, il patrono dei malati per contagio e operatori sanitari; con fiducia invochiamo il Santo di pregare per tutti noi, di consolare tutti gli afflitti, di concederci la guarigione in ogni modo. 

 

Vi saluto cordialmente,

prof. Miran Sajovic, Preside-Decano.

rocco fronte    rocco retro

 

Avvisi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari ad offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze. Per saperne di più, consulta la nostra cookie policy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Galleria fotografica

collage header 5